Dicembre 9, 2022

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

Ludovica Bizzaglia: “Ho avuto la pericardite da vaccino”

2 min read

Ludovica Bizzaglia ha avuto la pericardite da vaccino. Tramite le sue Instagram Stories, l’influencer ha raccontato la sua esperienza con il siero anti Covid: “Buonasera a tutti, come state? Spero bene. Io ho pensato molto prima di fare queste Stories, molto probabilmente le rifarò 500 volte perché ho il terrore di sbagliare le parole o di esprimere male i concetti. In questo momento ho le idee un po’ confuse, però trovo doveroso parlarvi di questa cosa in primis perché volevo essere io a farlo ed evitare che si sappia per vie traverse. Inizio col dire che sono pro vaccini, credo fortemente nella medicina e nella scienza, credo fortemente che il vaccino sia l’unica via d’uscita dalla tragedia in cui ci troviamo tutti da quasi due anni e che per me vale la pena vaccinarsi“.

L’esperienza

Io ho completato il ciclo vaccinale il 5 agosto, dopo poco sono partita per la Grecia. Appena rientrata in Italia ho cominciato a sentirmi molto male, avevo dei sintomi particolarmente forti. Essendo però un soggetto che soffre d’ansia e di attacchi di panico da sempre, ero convinta che i dolori fossero per quello. Pochi giorni fa sono ripartita per la montagna e il primo giorno mi sono sentita nuovamente male. Mi sono preoccupata molto perché avevo dolore al torace e tanta stanchezza. Ho deciso di correre in ospedale e dopo vari controlli mi è stato detto fosse semplicemente ansia e mi sono stati prescritti dei calmanti. Questo ha peggiorato la mia condizione mentale. Sono tornata immediatamente a Roma e sono andata dal mio cardiologo che mi ha diagnosticato una pericardite da vaccino. Non vorrei essere fraintesa e passasse un messaggio diverso. Purtroppo può succedere. Da una parte è stato un sollievo avere una risposta perché io stavo impazzendo. Purtroppo può essere una conseguenza del vaccino. Il senso di queste Stories è semplicemente quello di poter utilizzare questo mezzo di comunicazione nel migliore dei modi e poter essere d’aiuto a chi si ritrova nella mia storia. Ascoltate il vostro corpo, se vi sentite male non aspettate. Io ora dovrò stare parecchio ferma, ma mi sto riprendendo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.