Ottobre 27, 2021

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

“Poteva sfregiarmi”: tensione alle stelle al GF Vip tra Soleil e Raffaella Fico!

2 min read
gf-vip-scoppia-la-rissa-tra-soleil-sorge-e-raffaella-fico-lepisodio

Tensione alle stelle al GF Vip. Questa volta le due protagoniste sono Soleil Sorge e Raffaella Fico. L’ex Uomini e Donne è stata accusata dall’ex compagna di Mario Balotelli di aver lanciato un bicchiere con eccessiva foga al punto da rischiare di farle male. I problemi sono nati all’interno di un contesto “giocoso”, o meglio di una sfida proposta dallo stesso Grande Fratello. Al suono di una sirena, i concorrenti avevano trenta secondi tempo per correre in giardino e premere un pulsante. Quando la sirena è partita, dalla regia sono stati fatti i nomi di Davide Silvestri e, appunto, di Soleil. L’infuencer ha così posato con una certa forza il bicchiere di vetro che aveva in mano sul tavolo vicino a cui era seduta Raffaella. “Ma sei fuori?”, le ha urlato la Fico. Poi ha proseguito: “Mi sono spaventata molto, anche a Katia è andato il gelato addosso. Se si spaccava ci facciamo male, ragazzi. Non l’ha appoggiato, l’ha tirato. Se si spaccava ci andava tutto in faccia! Immagina se si spaccava in faccia a noi. Lo ha lanciato, non lo ha appoggiato, per quello ho tirato un urlo. Lei ha detto che lo ha appoggiato, ma lo ha lanciato”.

Soleil, richiamata da Raffaella, si è difesa. Scusandosi per averla spaventata, ha comunque sottolineato la reazione esagerata della showgirl: “L’ho messo sul tavolo, dai! Scusa Raffa, l’ho solo appoggiato. Fare tutta questa scena… Francesca fa le robe a mille e ci ridi su, io l’ho appoggiato lì un attimo e ti arrabbi. Nominatemi!”.

La Fico ha condiviso la propria rabbia con gli altri coinquilini, spiegando: “Non ho più pazienza con lei, basta. Sono sclerata? No, ho avuto seriamente paura, mi sono spaventata. Talmente ero spaventata non mi sono accorta di tutto, ma Katia si è alzata e se n’è andata. Ha detto qualcosa sottovoce, era arrabbiata. Grazie a questo suo gesto potevamo farci male di brutto”.

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.