Maggio 23, 2022

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

Caso Djokovic, arriva la decisione dell’Australia: pioggia di polemiche

2 min read
djokovic-potrebbe-partecipare-al-roland-garros-con-il-pass-il-motivo

CASO DJOKOVIC – Nuovo colpo di scena per Novak Djokovic in Australia che stavolta coglie tutti di sorpresa e rischia di far discutere. Il governo australiano ha nuovamente annullato il visto di ingresso per Novak Djokovic, sostenendo
che il fatto che il numero uno del tennis mondiale non sia vaccinato può rappresentare un pericolo per la comunità. A comunicare la decisione è stato Alex Hawke, ministro dell’immigrazione federale. Il ministro ha usato i suoi poteri
discrezionali per cancellare il visto la cui validità era stata ripristinata da un giudice lunedì. L’Australia ora rischia di espellere Djokovic che di conseguenza non potrebbe disputare lo Slam dopo dieci giorni di polemiche. Il campione uscente non ha intenzione di mollare.

CASO DJOKOVICDopo le critiche di Stefanos Tsitsipas, un altro duro colpo per il serbo che ha annunciato che farà ricorso. In una nota, Hawke ha spiegato di aver agito in base alla legge sull’immigrazione per tutelare “la
salute e l’ordine” nell’interesse pubblico. La decisione del ministro costerà l’espulsione dal paese e la non possibilità di rientrare in Australia per tre anni. “Nel prendere questa decisione”, ha spiegato il ministro, “ho tenuto conto delle informazioni che mi sono state fornite dal ministero dell’Interno, dalla polizia di frontiera e dal signor
Djokovic”
. Hawke ha assicurato che il suo governo “è impegnato a proteggere le frontiere australiane, in particolare
in relazione alla pandemia di Covid-19″.
Il tennista aveva ammesso un errore nella compilazione del
documento di immigrazione consegnato al suo arrivo a Melbourne, in Australia, in particolare nella dichiarazione di non aver viaggiato nei 14 giorni precedenti il suo arrivo in Australia quando invece era stato visto a Montecarlo, in Spagna e in Serbia. Non solo Nole ha annunciato di aver violato la quarantena a dicembre, quando aveva scoperto di essere positivo ma aveva partecipato a una serie di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.