Febbraio 7, 2023

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

Cronaca Roma | Svolta nel giallo di Alessia Sbal: “Fu omicidio, non un incidente”

2 min read
Ambulanza

Nel giallo di Alessia Sbal, la 42enne morta sul GRA di Roma investita da un Tir, può arrivare una svolta decisiva. Un testimone ha raccontato che un tir ha speronato la Panda della donna. Oggi il contenuto delle telefonata fatte dal 112 potrebbero trasformare un’accusa di omicidio stradale in volontario. Il cameraman Piccini ha dichiarato, riporta Open, di aver assistito a un tamponamento tra un camion e una Panda. E di aver visto che dopo lo scontro la Panda è andata davanti al Tir per farlo fermare. Successivamente, i due mezzi si sono parcheggiati sulla corsia d’emergenza. Lì, Alessia chiama il 112. Quando cade la linea e viene richiamata. E lì dice: “Dove vai, dove vai? Fermati, fermati, non mi venire addosso”. Poi cade nuovamente la linea.

Il testimone ha ricostruito gli attimi precedenti la morte di Alessia: “La Panda era sulla corsia centrale, il Tir su quella interna. Ricordo fossero molto vicini, quasi accostati. A un certo punto il Tir ha iniziato ad andare verso sinistra, finendo per sbattere contro la parte anteriore della panda. Sono volati alcuni pezzi di parafango e fanalino”. E soprattutto: “Ero accanto alla Panda e ho visto che la donna era molto arrabbiata dopo lo scontro. Non aveva il cellulare all’orecchio, ha accelerato di botto, è andata davanti al Tir e ha frenato per farlo fermare. Mi è sembrata una mossa azzardata. Noi tutte dietro abbiamo rallentato e ho visto che Panda e Tir si sono accostati alla corsia d’emergenza. Poi siamo andati oltre, non potevo fermarmi”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.