Febbraio 7, 2023

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

Colori regioni / Speranza annuncia: “Lazio arancione da martedì”

2 min read
attacco hacker lazio

COLORI REGIONI – I dati aggiornati potrebbero portare a novità per quello che riguarda alcune regioni. I numeri dovrebbero premiare il Lazio che ha visto scendere l’indice di contagio vicino a 1. Ad annunciarlo è stato Roberto Speranza, Ministro della Salute, che ha parlato in conferenza stampa insieme al premier Mario Draghi. Ecco le sue parole:

COLORI REGIONI DRAGHI “Sulle ordinanze, in modo particolare sul Lazio, noi abbiamo un modello che sulla base del quadro epidemiologico può portare un determinato territorio in un’area di maggior rischio, la zona rossa, o minor rischio la zona arancione. Questo prevede l’impianto che andremo a prolungare. È chiaro che ci saranno Regioni che potranno ancora passare in zona rossa e sono in arancione e Regioni invece che dalla zona rossa passeranno in arancione. Questo ultimo caso è il caso del Lazio, negli ultimi giorni ha avuto dei dati in miglioramento e quindi nella prossima cabina di regia e nelle prossime determinazioni, il Lazio non sarà più zona rossa, ma sarà zona arancione. Questo avverrà a scadenza naturale dell’ordinanza vigente, l’ordinanza scade alla mezzanotte tra lunedì e martedì e quindi da martedì il Lazio sarà zona arancione”.

COSA CAMBIA DA ZONA ROSSA AD ARANCIONE – La grande novità è la riapertura delle scuole inferiori nel Lazio e nelle regioni che diventano arancioni. Gli alunni dall’asilo alle medie potranno tornare in classe, mentre le altre continueranno con la didattica a distanza. Restano chiusi bar, ristoranti e pasticcerie a cui è permesso l’asporto e le consegne a domicilio. Meno stringenti le regole sugli spostamenti, non servirà più l’autocertificazione, e saranno consentiti all’interno del proprio comune dalle 5 alle 22. Riaprono barbieri, parrucchieri, estetisti e negozi abbigliamento e non essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.