Febbraio 7, 2023

Tuttogossipnews

Gossip, Notizie, Spettacolo, Cinema, VIP: tuttogossipnews è questo e molto altro

I medici pensano sia tubercolosi: ma aveva un preservativo nei polmoni

1 min read

I medici pensavano fosse tubercolosi e invece si trattava di un preservativo nei polmoni. Una donna di 27 anni si è presentata in ospedale con tosse, febbre e muco denso da sei mesi. Quattro mesi prima dell’ingresso nella struttura sanitaria, le erano stati prescritti antibiotici e trattamenti anti-tubercolosi. Solamente dopo si è scoperta la verità: la ragazza aveva ingerito o inalato un profilattico e dall’imbarazzo non aveva detto nulla ai medici. Sottoposta a una radiografia del torace, i medici hanno notato una lesione nel lobo superiore destro dei polmoni.

Tramite un intervento chirurgico, l’oggetto è stato rimosso e analizzato. Ma a colpo d’occhio era già facile dire cosa fosse: un preservativo. La paziente e suo marito, riporta iltempo.it, sono stati interrogati e hanno dato alcuni dettagli su un rapporto orale dopo il quale la donna avrebbe accusato una violenta tosse. Non è escluso, infine, che la pazienza debba sottoporsi a un’ulteriore operazione per rimuovere i frammenti dell’oggetto. Secondo il team medico, si tratta di un episodio unico nel suo genere nella letteratura medica.

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.